Pubblicato il

Paliotta: "La gestione dei parcheggi a Marina di San Nicola è di competenza del Consorzio"

LADISPOLI – “La gestione dei parcheggi a pagamento all’interno del Consorzio Marina di San Nicola, trattandosi di attività inerente aree private benché di pubblico servizio non è stata oggetto di affidamento in concessione da parte del Comune di Ladispoli”. Le parole sono del sindaco Crescenzo Paliotta che ha così replicato alle accuse senza fondamento lanciate in questi giorni da alcuni esponenti delle opposizioni. “Con deliberazione di Giunta numero 34 del 17/02/2009 – ha detto Paliotta – in occasione della scadenza una precedente convenzione, il Comune ha autorizzato il Consorzio Marina di San Nicola all’attivazione di parcheggio a pagamento nelle strade interne al proprio territorio, definendo alcuni criteri che riguardano l’individuazione e la definizione degli stessi, oltre al regime delle tariffe da applicare. Nella delibera di Giunta in questione non si fa cenno alle modalità di gestione o affidamento del servizio, poiché queste attengono alla libera scelta del titolare delle aree. L’Amministrazione comunale inoltre non ha previsto l’erogazione di somme che derivino dalle contravvenzioni elevate, né a favore del Consorzio, nè a favore del soggetto a cui è stata affidata la gestione. Questa la realtà dei fatti, il resto sono inutili polemiche che la verità smentisce in modo inequivocabile e che confermano come alcuni esponenti delle opposizioni abbiano ormai perduto argomenti validi da proporre ai cittadini di Ladispoli”.

ULTIME NEWS