Pubblicato il

Parte "Un treno carico di diritti"

ALLUMIERE – È pronto a partire “Un Treno carico di diritti” per l’infanzia. Questo il titolo del progetto finanziato dalla Fondazione Ca.Ri.Civ e rivolto ai bambini. L’iniziativa, giunta alla sua II° edizione è stata promossa dall’Istituto Comprensivo di Allumiere, ed ha visto coinvolte tutte le classi e le insegnanti della Scuola Primaria. “La spinta nasce dall’esigenza di promuovere nei bambini una maggiore conoscenza dei propri diritti – ha spiegato il dirigente Vincenzo Rudi – attraverso la conoscenza della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia”. Obiettivo principale del progetto è la promozione dei diritti, per rendere i bambini consapevoli delle problematiche dell’infanzia nel mondo. I bambini nel corso della FONDAZIONEpresentazione del progetto, si sono esibiti in una rappresentazione, che è terminata con una canzone proprio sui diritti dell’infanzia. Visibilmente soddisfatto il presidente della Fondazione, Vincenzo Cacciaglia ha premiato i bambini con una penna della Ca.Ri.Civ. e ha aggiunto “E’ un progetto educativo che fa sì che i bambini abbiano i loro valori e crescano in una società sana portatrice di valori positivi”.

ULTIME NEWS