Pubblicato il

Partiti i lavori di riqualificazione del teatro San Marco

L’intervento promosso dall’assessorato ai Lavori pubblici avrà un costo di 700mila euro La struttura conta 300 posti e presenterà un’acustica all’avanguardia

L’intervento promosso dall’assessorato ai Lavori pubblici avrà un costo di 700mila euro La struttura conta 300 posti e presenterà un’acustica all’avanguardia

TARQUINIA – Sono partiti il 21 gennaio i lavori di riqualificazione del teatro San Marco. L’intervento, promosso dall’assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Tarquinia, avrà un costo di circa 700mila euro ed è basato sul progetto dell’architetto Leonardo Proli. La struttura avrà circa 300 posti e presenterà un’acustica all’avanguardia, risultato di un approfondito studio svolto dall’architetto Proli in collaborazione con colleghi di Londra e Berlino. «Tarquinia riavrà finalmente il suo teatro. – afferma l’assessore Anselmo Ranucci – La riapertura dell’immobile, lasciato per decenni nell’incuria e nel degrado, è uno degli obiettivi prioritari dell’Amministrazione Comunale. L’inizio dei lavori rappresenta un passo in avanti fondamentale per raggiungere l’obiettivo. La città merita un luogo deputato alla cultura, uno spazio fruibile in ogni periodo dell’anno, dove ospitare spettacoli, concerti congressi e seminari». L’assessore ai Lavori Pubblici sottolinea inoltre la qualità complessiva del progetto: «La competenza dell’architetto Proli e delle maestranze, che eseguiranno gli interventi, garantiranno un risultato eccellente, degno del patrimonio storico e artistico che Tarquinia custodisce».

ULTIME NEWS