Pubblicato il

Pasquini: ‘‘Confermo il mio sostegno alla maggioranza agraria e al Pd’’

Parla il vice presidente dimissionario dell’Agraria

Parla il vice presidente dimissionario dell’Agraria

ALLUMIERE – Dopo la bufera dei giorni scorsi all’Agraria di Allumiere il vice presidente dimissionario Antonio Pasquini fa alcune precisazioni. «C’è chi considera le mie dimissioni “sospette” e legate a fantomatiche frange interne al partito. Ribadisco, che mi sono dimesso per problemi interni che Frezza sta dimostrando di risolvere. Per coerenza politica, sebbene dimissionario, ho sempre confermato le mie intenzioni di rimanere in maggioranza. Per chi fa politica seriamente, prima viene il programma e la coalizione e solo dopo la poltrona. Le deleghe assessorili devono attribuirsi in riferimento all’incarico specifico da espletare e dovrebbero riguardare la maggior parte dei consiglieri facenti parte della coalizione di maggioranza. Per quanto riguarda il PD ribadisco l’importanza del partito per la crescita del Paese. Le mie dimissioni da segretario sono e dovranno essere stimolo per il confronto e forza per creare il collegamento tra cittadini ed amministrazioni».

    Rom. Mos.

ULTIME NEWS