Pubblicato il

Paura per fuoriuscita di fumo al Terminal 3 di Fiumicino

 Intervento immediato dei vigili del fuoco. La causa un cestino andato a fuoco. Non ci sono situazioni di pericolo

 Intervento immediato dei vigili del fuoco. La causa un cestino andato a fuoco. Non ci sono situazioni di pericolo

FIUMICINO – Intervento di sicurezza e prevenzione dei vigili del fuoco questa mattina all’aeroporto di Fiumicino per lo sprigionarsi di fumo nelle vicinanze di un’area di check-in al Terminal 3. Poco prima delle 10,30 il fumo, accompagnato da odore di bruciato, si è levato per alcuni minuti, per poi esaurirsi autonomamente, tra un deposito magazzino ed un ufficio confinante con la polizia di frontiera. Non ci sono state comunque situazioni di pericolo. Dopo accurate verifiche da parte dei vigili del fuoco e di elettricisti di Adr nei locali interessati e su apparati e quadri elettrici, per verificarne le causa, si è appurato che è stato un cestino andato a fuoco. Non si esclude che il motivo delle fiamme possa essere legato all’abbandono di una sigaretta. Sul posto anche pattuglie dei carabinieri e della polizia.

ULTIME NEWS