Pubblicato il

Pd, 60 firme per arrivare ad un cambiamento radicale

CIVITAVECCHIA – Malumori all’interno del Partito democratico, con sessanta firmatari, tra cui membri del direttivo locale, iscritti, simpatizzanti ed elettori, tutti intenzionati a chiedere un cambiamento radicale. L’obiettivo è quello di avviare una fase di concreto sviluppo del Partito democratico: «Le attuali strutture dirigenziali – si legge in una nota – non sembrano sufficientemente attrezzate per questo compito. Per una lunga serie di circostanze appaiono avviluppate in una spirale di preoccupante autoreferenzialità, quasi unicamente preoccupate della ricerca, gestione e spartizione del potere». Secondo i firmatari occorre portare la società democratica dentro al Pd, ridifinendo gli obiettivi dell’attività politica ponendone al centro la soluzione dei problemi collettivi «scalzando la mentalità che purtroppo l’ha ridotta una mera ricerca di utilità». Un progetto da realizzare quindi, con la Società democratica pronta a rimboccarsi le maniche.

ULTIME NEWS