Pubblicato il

Pd, avviati gli incontri con i cittadini

CIVITAVECCHIA – Si è svolto sabato a piazzetta Santa Maria il primo dei cinque incontri che vedranno impegnato per tutto il mese di ottobre il circolo del Partito democratico di Civitavecchia nell’incontro e nell’ascolto dei cittadini per verificare lo stato di salute dei quartieri civitavecchiesi e per fare delle proposte sulla base delle segnalazioni dei cittadini, oltre per rimarcare una forte critica sull’operato dell’amministrazione Moscherini che in quasi quattro anni di governo non ha prodotto nulla di concreto. «L’incontro è stato anche l’occasione per raccogliere le firme che chiedere al Sindaco la realizzazione del parco di 40 ettari a ridosso della centrale Enel di Tvn – dichiara il segretario del partito Roberta Galletta – si è cominciato con il Centro Storico dove nei giorni scorsi gran parte dei residenti e dei commercianti si sono rivolti al Pd per segnalare una serie di problematiche come quella relativa alla mancanza cronica di parcheggi, aggravata alla chiusura della sosta della Marina e di quella della trincea ferroviaria per lo spostamento del mercato senza che l’amministrazione comunale avesse proposto delle soluzioni alternative». «Le proposte del Circolo del Pd all’amministrazione comunale – prosegue la Galletta – sono quelle di incentivare e potenziare il trasporto pubblico locale e di accelerare l’iter per la realizzazione del parcheggio multipiano proposto dalla Provincia di Roma accanto alla stazione ferroviaria, in modo da risolvere sia il problema dei parcheggi che quello del traffico di mezzi privati e di usare il contesto monumentale e culturale in cui si trova letteralmente immerso il Centro Storico per attrarre i turisti che ad oggi sono letteralmente lasciati abbandonati».

ULTIME NEWS