Pubblicato il

Pd: "Intolleranza colpa del centrodestra"

CIVITAVECCHIA – Scoppia anche la polemica politica, dopo il commento del Pd, firmato dal coordinatore cittadino Clemente Longarini: «Quanto è accaduto ci sconcerta e purtroppo conferma che le politiche del governo di centrodestra hanno creato un clima culturale di intolleranza che ormai ha superato il livello di guardia…». Immediato il commento del sindaco Gianni Moscherini: «Sono disgustato perché con Longarini, che continua a mettere la firma su pareri, idee e scritti che non sono i suoi, il Pd utilizza, come è spesso accaduto nella cultura comunista di antica memoria, anche le vicende dolorose che nulla hanno a che vedere con i problemi della politica e dell’immigrazione. Lasciare intendere tra le righe che i civitavecchiesi abbiano problemi con gli immigrati, e quindi siano razzisti, è una accusa benché larvata che viene respinta al mittente e ciò a coloro che reputano che chi non è comunista sia delinquente». Sulla stessa linea il consigliere comunale di Forza Italia Pier Paolo Pallassini.

ULTIME NEWS