Pubblicato il

Pesce fresco sequestrato e donato in beneficenza ad istituti della zona

FIUMICINO – La scorsa notte la squadra nautica della Polizia di Stato ha effettuato un altro sequestro di pesce fresco. Gli agenti, transitando a bordo delle motovedette, hanno avvistato un peschereccio all’interno dell’area Marina protetta delle Secche di Tor Paterno. Avvicinatisi, gli agenti hanno notato che il proprietario, 55enne italiano, stava effettuando la pesca a strascico in violazione della normativa vigente. L’uomo è stato multato e il pesce sequestrato (3 grossi scatoloni di prodotti ittici), una volta esaminato dal Servizio veterinario della Asl Roma D che ne ha dichiarata l’idoneità al consumo umano e diretto, è stato donato in beneficenza ad istituti della zona.

ULTIME NEWS