Pubblicato il

Petrelli: "Tia a rischio di aumento"

CIVITAVECCHIA – Il consigliere comunale di AeL Vittorio Petrelli chiede precisazioni sulla Tariffa d’Igiene Ambientale che Etruria Servizi sta inviando ai contribuenti. «Dall’analisi – scrive Petrelli – ho rilevato una anomalia nella dicitura riguardo al periodo di riferimento, anomalia che tanto preoccupa i contribuenti». Nella bolletta verrebbe indicato alla voce periodo :”1° acconto” anzichè “1° semestre (come di consueto) e poi l’anno di riferimento”oppure “2° semestre… e poi l’anno di riferimento. «E’stata una omissione voluta – si domanda Petrelli – oppure “svista”? Questa dicitura incute preoccupazione ai contribuenti per un aumento della Tariffa (che verrà decretato in occasione dell’ormai imminente approvazione del bilancio), un aumento in virtù del quale nel 2009 verranno pretesi 3 acconti… oppure, che si è trattato di un semplice errore?». Secondo Petrelli un probabile aumento sarebbe confermato anche un altro indizio. «L’importo dell’acconto è inferiore a quello dei semestri precedenti, circa l’8% in meno. Se moltiplichiamo l’importo dell’acconto per 3 si determinerebbe un incremento della tariffa pari al 28%».

ULTIME NEWS