Pubblicato il

Picchiata dal fidanzato chiede aiuto ai passanti

S. Marinella. L’episodio si è verificato nei pressi di un locale situato sulla passeggiata a mare Immediato l’intervento della Misericordia. La donna derubata anche del passaporto

S. Marinella. L’episodio si è verificato nei pressi di un locale situato sulla passeggiata a mare Immediato l’intervento della Misericordia. La donna derubata anche del passaporto

SANTA MARINELLA – Aggredita dal compagno che, per giunta, le ha anche sottratto il passaporto. Brutta avventura per una ragazza straniera che nella mattinata di ieri è stata picchiata.
Erano circa le 13,30 quando la giovane, una 23enne di origine straniera, si è recata presso un locale della Passeggiata a mare chiedendo l’aiuto degli avventori. La donna infatti non si reggeva in piedi e ha avuto anche uno svenimento. Appena ha potuto riprendersi, ha spiegato i motivi del malessere: il fidanzato l’avrebbe picchiata ripetutamente.
Durante la lite il ragazzo le avrebbe anche sottratto il passaporto. Subito è stato richiesto l’intervento della Misericordia di Santa Marinella, che è accorsa sul luogo, conducendo la giovane donna – che apparentemente non presentava grosse ferite o contusioni – presso l’ambulatorio di via Rucellai, dove è stata raggiunta dai carabinieri per sporgere denuncia.

ULTIME NEWS