Pubblicato il

Polizia, Paliotta scrive a Maroni

LADISPOLI. Il Sindaco ha informato il Ministro della disponibilità di un’area per creare una sede di Ps Vertice anche con i Carabinieri per fare il punto sulla situazione dell’ordine pubblico

LADISPOLI. Il Sindaco ha informato il Ministro della disponibilità di un’area per creare una sede di Ps Vertice anche con i Carabinieri per fare il punto sulla situazione dell’ordine pubblico

LADISPOLI – «Stiamo mettendo in atto tutto quello che è nelle nostre possibilità per rendere Ladispoli più sicura». Lo ha detto il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, che ha reso noto di aver informato il ministero dell’Interno della disponibilità in zona artigianale di locali di proprietà comunale in grado di ospitare un posto di Polizia. Secondo Paliotta: «Lo Stato deve essere più presente ed il Governo deve rifinanziare i capitoli di spese per le forze dell’ordine». «Noi – ha scritto Paliotta – continueremo il nostro impegno collaborando con loro e sostenendone lo sforzo». Nei giorni scorsi il primo cittadino di Ladispoli ha inoltre incontrato i vertici dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia allo scopo di fare il punto sulla situazione generale dell’ordine pubblico nel territorio comunale. Nella circostanza, è stato esaminato l’iter della procedura per la realizzazione della nuova caserma dell’Arma. Il relativo bando pubblico per la presentazione dei progetti scade il 25 ottobre prossimo e l’Ufficio Tecnico del comune ha già ricevuto cinque proposte che nella prima metà di novembre saranno valutate da un’apposita commissione.La necessità di un rafforzamento delle forze di polizia nel territorio di Ladispoli è un’urgenza da tempo sottolineata in virtù dell’aumento dei residenti, degli stranieri e conseguentemente della microcriminalità.

ULTIME NEWS