Pubblicato il

Posta in palio altissima al palasport nel ‘‘volley-day’’ rossoblu

La Tirreno Power cerca il primo colpo da tre punti in B2 con la Roma 7 e alle 21.15 la Mojoli si gioca il passaggio di turno in Coppa col Grosseto

La Tirreno Power cerca il primo colpo da tre punti in B2 con la Roma 7 e alle 21.15 la Mojoli si gioca il passaggio di turno in Coppa col Grosseto

di ALESSANDRO LA ROSA

CIVITAVECCHIA – Un ‘‘Volley-day’’ in piena regola al palasport di via Barbaranelli. Due partite di altissimo livello una di seguito all’altra, un’occasione unica da non mancare per gli appassionati di pallavolo perché i due incontri che vedranno impegnate entrambe le prime squadre dell’Asp Civitavecchia sono importanti e già decisivi.

SERIE B2 FEMMINILE – Centrare una vittoria vera da tre punti. Questo l’obiettivo della Tirreno Power Alto Lazio che alle 18.30 attende la visita della Roma7 in un match che non si preannuncia comunque semplice per le raagzze di Marco Frasca. Il successo di Frascati, sofferto dopo un inizio di gara disastroso a dir poco, ha restituito fiducia alla truppa rossoblu e ha permesso a Scalambretti e compagne di preparare con tranquillità questo delicato incontro al Palasport. Frasca cerca conferme in particolare sulla continuità di gioco che la squadra non ha ancora assolutamente dimostrato di avere in questo primo scorcio di stagione. Cali di concentrazione incomprensibili che la squadra dovrà iniziare a superare sin da questo appuntamento al Palasport. «Sarà un test importante per noi. La scorsa settimana – prosegue Frasca – abbiamo migliorato il nostro livello di gioco, progredendo in quel percorso di crescita che stiamo cercando e seguendo. Però questo buon livello lo abbiamo mostrato dal terzo set in avanti, e qui dobbiamo fare un ulteriore passo in avanti, approcciare decisamente meglio la partita. Anche perché il Roma VII non ci darebbe possibilità di rimontare come invece siamo riusciti a fare nelle due partite che abbiamoi vinto». Pochi dubbi per il tecnico rossoblu e il più grande sembra il ballottaggio per il posto in cabina di regia tra Sartorelli, autrice di una buona prova a Frascati, e Regina. Il resta della formazione pare scontata con Scalambretti e Conti sull’ala con Mocci opposto, Polinori e Pizzinelli al centro e Sannino libero.
SERIE B2 MASCHILE – Non finisce comunque con la squadra femminile la serata pallavolistica della società rossoblu. A seguire (ore 21.15) scenderà in campo in un match valevole per l’ultimo turno di coppa italia la Mojoli che cerca il successo contro il Grosseto. Un successo da tre punti consentirebbe a Cristini e soci di accedere alla seconda fase della competizione (e riscattare la sconfitta dell’andata) e i rossoblu sembrano davvero in forma dopo l’ottima prova offerta mercoledì. Serafini proporrà il sestetto di Genzano fatta eccezione il rientro di Pallassini per Violanti, reduce da una prova convincente. Spazio poi a Cristini e Malizia sull’ala con Piscini e Stefanini al centro e Lisi libero. «Vogliamo confermare lo stato di forma positivo – commenta Cristini – e centrare il successo è importante per diversi sotto tanti di vista, non solo per il passaggio del turno». 

ULTIME NEWS