Pubblicato il

Premio Cardarelli: La Porta riceve la scrittrice Ravera

Proseguono nella sala comunale gli ‘‘Incontri con l’autore’’

Proseguono nella sala comunale gli ‘‘Incontri con l’autore’’

TARQUINIA – Proseguono nella Sala Comunale di Tarquinia gli ‘‘Incontri con l’autore’’ organizzati nell’ambito del Premio Tarquinia-Cardarelli. Sabato, come di consueto alle ore 17, Filippo La Porta incontrerà la scrittrice Lidia Ravera, che presenterà al pubblico di Tarquinia il suo ultimo libro ‘‘La guerra dei figli’’, recentemente uscito per l’editore Garzanti. Scrittrice, sceneggiatrice, giornalista, Lidia Ravera è nata a Torino e vive a Roma. Intellettuale attenta alle trasformazioni della società e particolarmente sensibile alle problematiche dell’universo femminile, fin dagli anni Settanta ha saputo rispecchiare con i suoi romanzi il disagio di un’intera generazione, quella del ‘68 irrequieta e idealista. Raggiunta grande notorietà con il suo primo romanzo, ‘‘Porci con le ali’’ (Savelli, 1976), scritto a quattro mani con Marco Lombardo Radice, la sua carriera prosegue con la pubblicazione di numerosi romanzi, racconti e saggi, tra cui: Ammazzare il tempo (Mondadori, 1978) e Bambino mio (Bompiani, 1979) che assieme al best seller d’esordio vanno a comporre una trilogia autobiografica sulle tematiche adolescenti della fatica del crescere, la liberazione sessuale, la maternità precoce; Sorelle (Mondadori 1994), tre ampie narrazioni che descrivono diverse età del sentimento.

ULTIME NEWS