Pubblicato il

Processo per lesioni, Medori non si presenta

CIVITAVECCHIA – E’ stato rinviato al 23 febbraio prossimo il processo per lesioni a carico di Daniele Medori, Pietro Aurino e Stefano Branco. Nel corso dell’udienza di oggi, dopo il rifiuto degli imputati Aurino e Branco di sottoporsi alle domande delle parti, il giudice Giannetti ha disposto il rinvio per permettere all’imputato Daniele Medori, non comparso, di presenziare al processo ed eventualmente di rendere esame. In quella stessa data è prevista la discussione della pubblica accusa e degli avvocati difensori degli imputati e la sentenza. Sempre il 23 febbraio proseguirà con l’ascolto dell’unico teste a difesa, il processo per ricettazione a carico di Daniele Medori, assistito dall’avvocato Francesca Maruccio. Oggi è stato ascoltato l’agente operante che ha ricostruito la dinamica delle indagini. Terminato l’ascolto il giudice ha rinviato per l’escussione dell’ultimo teste previsto e per l’eventuale esame imputato. Verranno ascoltati invece il 2 febbraio prossimo due testi di accusa nell’ambito del processo sulla morte del turista americano Oliver O’Connor: del reato di omicidio colposo devono rispondere l’ex presidente dell’Authority Moscherini e l’ingegnere Ievolella. L’udienza è stata rinviata per omessa notifica.

ULTIME NEWS