Pubblicato il

Prosegue l'iniziativa per "ballare sicuri"

CIVITAVECCHIA – È ripartita l’interessante iniziativa, giunta alla quarta edizione, per andare a ballare sicuri, in collaborazione tra Royal-Bus e Pirati. Già sabato sono stati 55 i ragazzi che, gratuitamente, sono andati a ballare alla discoteca Perfidia di Viterbo, senza prendere la propria auto. Gli organizzatori del progetto Andrea Alberto Iuliano, Tiziano Leonardi, Simone Calcagno e Marco
Cucinotta si augurano di rinnovare l’appuntamento sperando anche di
sensibilizzare il comune di Civitavecchia.

ULTIME NEWS