Pubblicato il

Provincia, il bilancio 2010 a sostegno del territorio

GINOCIVITAVECCHIA – «Siamo soddisfatti della sensibilità dimostrata dalla Giunta e dal Consiglio riguardo al nostro territorio». Lo dichiara il capogruppo di Sinistra e libertà in Provincia, Gino De Paolis dopo l’approvazione del bilancio 2010 a Palazzo Valentini nel quale sono previsti maggiori stanziamenti, per decine di migliaia di euro che riguarderanno il sociale, la disabilità, la cultura e lo sport. «Un milione e mezzo di euro destinato alla realizzazione della pista ciclabile Allumiere-Tolfa e lo stanziamento per il parcheggio multipiano antistante la stazione di Civitavecchia – prosegue De Paolis – parallelamente si è cominciato a definanziare la bretella A12-Porto. Infatti, gli undici milioni di euro previsti inizialmente sono stati ridotti a cinque nel secondo anno, al fine di finanziare interventi sulle strade di competenza della Provincia nel territorio di Sant’Agostino e Pantano, oltre alla messa in sicurezza della Braccianese-Claudia». Sulla bretella A12-Porto, Alvaro Balloni, capogruppo dell’Italia dei valori, non aggiunge nulla, limitandosi a parlare di «un bilancio forte e credibile che non lascia spazio ai sogni e alle illusioni». «In ogni settore – spiega Balloni – si sono trovati riscontri positivi in grado di soddisfare le esigenze di crescita e di sviluppo che ciascun cittadino attende». Dello stesso avviso l’assessore provinciale alle politiche della Scuola, Paola Rita Stella: «L’approvazione del bilancio 2010 – afferma – è un segnale positivo che dimostra la capacità di governare di una maggioranza solida e attenta alle esigenze del territorio provinciale. In particolare, il piano degli investimenti prevede per il prossimo triennio 2010-2012 un programma di interventi per circa 110 milioni di euro destinati all’edilizia scolastica, 50 milioni dei quali per il 2010».

ULTIME NEWS