Pubblicato il

"Agraria: sconfitto il tideismo"

CIVITAVECCHIA – “Anche alle elezioni dell’agraria ha vinto ancora una volta la grande coalizione nella quale la società civile di questa città continua ad intravedere un utile strumento attraverso il quale risanare e far rinascere Civitavecchia. Quindi non ci sono battaglie da consumare tra il Sindaco e il Sig. Tidei, ma c’è solo un percorso di progressivo risanamento del tessuto sociale dal tideismo”. Lo hanno chiarito all’indomani delle elezioni per il rinnovo dei vertici dell’Agraria, aggiungendo che “dopo 5 anni il signor Tidei e i suoi amici non gestiranno più l’agraria. Il vero sconfitto è dunque lui. Questa vittoria della grande coalizione – hanno spiegato – sta già producendo effetti devastanti ma produttivi all’interno dello stesso Pd, dove si comincia a capire che il tideismo è ormai nel territorio il vero nemico da sconfiggere anche all’interno della sinistra e dello stesso Pd. Il programma del presidente Barlafante è lungimirante e tende a conciliare gli interessi dei soci dell’agraria e quelli dell’intera collettività comunale. Siamo certi che non sarà più possibile sotto la sua gestione la lottizzazione di nuove colline né d’oro né d’argento”.

ULTIME NEWS