Pubblicato il

"Avremo un'altra estate senza acqua"

RUBINETTOCIVITAVECCHIA – «Prepariamoci ad un’altra estate senz’acqua. Il nostro destino è segnato nonostante l’impegno dell’assessore Campidonico il quale, senza fondi disponibili predica nel deserto». Questo l’allarme lanciato dal consigliere d’opposizione Marco Piendibene all’indomani dei controlli effettuati su tutta le rete idrica dagli uffici di Fiumaretta. «L’amministrazione Moscherini – scrive Piendibene – già dal suo insediamento ci ha fatto capire che le nostre risorse idriche avrebbero corso il rischio di immiserirsi sempre più proprio perchè, invece di pianificare ed inseguire la possibile prospettiva del pareggio del settore attraverso una oculata politica gestionale, si è limitata a rincorrere le emergenze assumendo decisioni molto discutibili». Per il consigliere d’opposizione un esempio lampante della malagestione dell’acqua è la condizione della condotta di Medio Tirreno, che dovrebbe rifornire la parte nord della città. «Quell’arteria – spiega Piendibene – è stata una delle priorità che abbiamo sempre suggerito all’ineffabile assessore Zappacosta, che in una seduta di Consiglio snocciolò cifre, cronoprogrammi e sinergie con il porto. La verità è che degli 80 litri al secondo che ci spetterebbero dagli accordi con Tarquinia, ne arrivano si e no 30 . I nostri vicini, per non sprecare acqua nei campi a causa di una condotta colabrodo, hanno chiesto (ed ottenuto) la possibilità di captare più acqua di quella prevista dagli stessi accordi vigenti dai tempi del Consorzio Medio Tirreno». Sprechi e condutture malridotte: queste le cause della mancanza d’acqua. Per Piendibene il sindaco Moscherini ha messo in atto solo soluzioni tampone: «Immaginiamo un idraulico – conclude il consigliere – che, invece di riparare la condotta principale che perde si mette a sostituire la stoppa dei rubinetti che gocciolano; oppure pensiamo ad un altro che, decide di riparare la grossa perdita fuori dalla casa ma, invece della borsa dei ferri, porta con se soltanto un rotolino di scotch, due elastici ed una gomma da masticare. A parte roboanti dichiarazioni non sembra esserci nulla di nuovo».

ULTIME NEWS