Pubblicato il

"Circondato" l’assessorato all’Urbanistica

CIVITAVECCHIA – Sorprendente, quasi incredibile quanto accaduto giovedì mattina all’assessorato all’Urbanistica. La Procura della Repubblica probabilmente avrà deciso di “sorprendere” l’assessore preso di mira da alcuni politici locali, autori di esposti e denunce su alcune realizzazioni edilizie legate alla città. A partire dalle 7,45 infatti, per tre diversi motivi, si sono presentati i Carabinieri, il Corpo forestale dello Stato e la Guardia di finanza, allo scopo di acquisire degli atti. Uffici bloccati per l’intera giornata.

ULTIME NEWS