Pubblicato il

"Ensemble Incantus", riprendono le attività

CIVITAVECCHIA – Dopo un 2009 da incorniciare, che ha visto protagonista il coro “Ensemble InCantus”, l’attività corale riapre i battenti per la nuova stagione 2010. La compagine locale, diretta dal maestro Luca Pernice, si ritroverà giovedì 9 settembre nella chiesa di S. Giovanni alle 21 per iniziare di nuovo le prove in vksta della programmazione artistica annuale. “In questo 2010 – afferma il presidente Sergio Grech – si è pensato alla costruzione di nuovi importanti progetti, per divulgare la passione della musica e del canto nelle scuole, realizzabili nel 2011. Abbiamo pensato all’ammodernamento del sito www.incantus.it ideato dal vice Presidente Daniele Brizi, che lo ha reso più funzionale e più facile da consultare, dove chiunque potrà conoscere con maggior dettaglio il maestro, i coristi, il repertorio, le attività concertistiche”. Due appuntamenti attendono il coro cittadino: la XV Edizione del Concorso nazionale di cori polifonici “Premio Padre Settimio Zimarino” che si svolgerà a Vasto (Ch) il 23 e 24 ottobre dove sono stati ammessi solo cinque cori tra tutte le iscrizioni pervenute e il 1° Concorso di Canto corale “Premio Internazionale Voci d’Europa” che si svolgerà a Porto Torres il 31 ottobre e che vedrà la partecipazione di cori provenienti dall’ Europa e dall’Italia. Non per ultimo la programmazione del “Festival Corale Centumcellae 2011” che vedrà la partecipazione di numerosi cori internazionali. Tutto questo lavoro – afferma Grech – è volto a migliorare non solo il livello tecnico, ma anche il livello culturale ed umano. Tuttavia, l’Ensemble ha bisogno di nuovi e giovani elementi. Si cercano quindi nuovi coristi (uomini e donne) di età compresa tra i 15 e i 35 anni che abbiamo voglia di cantare e di conoscere questo ormai consolidato fenomeno civitavecchiese. Per maggiori informazioni telefonare al numero 3931602359.

ULTIME NEWS