Pubblicato il

"Le spese del sindaco sono un pozzo senza fondo"

CIVITAVECCHIA – «C’è davvero di tutto nel guazzabuglio di incarichi assegnati dal Signor Moscherini. Un “aiutino” fatto di soldi pubblici non si nega a nessuno. Basta giustificarlo in qualsiasi modo, anche sfidando logica e buon senso. E così via, avanti tutta con gli sperperi in barba alla Legge ma soprattutto alla collettività». Lo dichiara in una nota Fabiana Attig, coordinatore politico di Freedom. «La perplessità, che ci lascia stupiti, è che ad accorgerci di questa penosa situazione siamo soltanto noi di Freedom – prosegue – nessun politico, nessun revisore dei conti, figuriamoci poi l’assessore al Bilancio. Eppure – dichiara l’ex assessore all’Ambiente – a rigor di memoria tra i vari consiglieri comunali ci sono fior fiori di avvocati. Possibile mai che costoro non conoscano la riforma Brunetta? – si interroga – Mai possibile che stando in consiglio comunale non si siano mai accorti di queste consulenze?». Fabiana Attig torna sull’argomento delle spese: «Dai dati in nostro possesso e, facendo i conti, non proprio da scienziati, si scopre che per mandare avanti la baracca Moscherini spende quasi l’iperbolica cifra di 4 miliardi delle vecchie lire – si legge in una nota – a questo “pozzo di San Patrizio” si arriva sommando i 2 miliardi degli art.90 a quelli derivanti da incarichi a società partecipate, pari a poco più 600 milioni del vecchio conio, ed inoltre ( stavolta parlando in euro) la bellezza di 479,860 per consulenze esterne. Il totale, dunque, sfiora i 2 milioni di euro una cifra enorme soprattutto se commisurata alla situazione economica critica – secondo quello che dice Moscherini – in cui verserebbero le casse comunali». Invita infine i civitavecchiesi a riflettere: «Basterebbe risparmiare la metà di quei 2 milioni di euro per migliorare i servizi ai cittadini. Possibile mai che tutti stiano zitti? Per molto meno, in passato si facevano esposti e conferenze stampa di denuncia. Oggi sembra calata la nebbia. Ma quando finirà questa cappa omertosa?».

ULTIME NEWS