Pubblicato il

"Necessario rizonizzare la Asl"

CIVITAVECCHIA – Incontro tra i sindaci dei Comuni appartenenti al distratto sanitario Asl Rm/F. Questa mattina il sindaco Moscherini ha presieduto la Conferenza per la Sanità, alla quale hanno preso parte i vertici dell’azienda locale. Durante l’incontro sono stati rinnovati i rappresentati del Comitato: Civitavecchia, Santa Marinella, Ladispoli, Bracciano e Torrita Tiberina. Moscherini ha quindi ribadito l’esigenza di procedere ad una rizonizzazione del territorio poer quanto riguarda il settore sanitario: «E’ necessario procedere ad un riassetto della territorialità sanitaria regionale. Civitavecchia non può essere l’unico centro catalizzatore delle questioni sanitarie. L’emergenza che sta colpendo l’intero sistema delle Usl riguarda non solo la nostra città, ma anche mote altre realtà disseminate nel Lazio. Per questo motivo – ha proseguito – propongo che i nuovi rappresentanti del comitato si radunino al più presto per stilare una lista dei problemi che riguardano le Usl del comprensorio. Scriverò una lettera all’assessore regionale Montino». Ipotesi ritenuta poco appropriata dal sindaco di Cerveteri Gino Ciogli: «Probabilmente sarà preso da altri impegni – ha affermato nel corso della riunione – dubito che possa pensare alla rizonizzazione».

ULTIME NEWS