Pubblicato il

"Partire dal basso per rinnovarci"

MOVIMENTOCIVITAVECCHIA – E’ stato ufficilizzato questa mattina il passaggio in massa di tutta la segreteria del circolo ‘‘Massimo Pelosi’’ di Rifondazione Comunista e delle massime cariche istituzionali, dal consigliere comunale Daniele Perello a quello provinciale Gino De Paolis fino al regionale Enrico Luciani al Movimento per la Sinistra di Nichi Vendola. «Vogliamo costruire una casa comune della Sinistra – hanno spiegato, insieme a Gino Lorenti Garcia e Carlo Varlese – dove tutte le anime che si rispecchiano in essa possano trovare accoglienza e pari agibilità politica. Questa non vuole essere né una contrapposizione, né una scissione: non rinneghiamo nulla del Prc, non c’è rancore; piuttosto l’adesione al Movimento per la Sinistra la consideriamo una divisione progettuale. È arrivato il momento di liberarci da un’identificazione elitaria per percorrere un progetto di unificazione della Sinistra». Per questo motivo l’obiettivo è quello di partire dal basso «per rispondere insieme – hanno aggiunto – alle esigenze della società, e arrivare dove il Pd non è arrivato».

ULTIME NEWS