Pubblicato il

Raccolti tremila euro per l'Abruzzo

CIVITAVECCHIA – Grande successo per la serata di solidarietà “Artisti per l’Abruzzo” andata in scena ieri sera al Teatro Traiano, promossa dall’associazione Blue in The Face, su idea di Luca Grossi. Il ricavato della serata, circa 3000 euro, è stato consegnato alla Caritas diocesana e quindi devoluto a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Tanta la solidarietà sia sul palco, dove si sono alternati 32 gruppi e artisti locali, in una scaletta che ha sapientemente mixato momenti di danza, teatro, musica e poesia, sia tra il pubblico, con oltre 500 presenti in platea, malgrado si trattasse di una giornata lavorativa. La manifestazione, presentata da Maria Francesca Staiano e Andrea Passerini, ha visto la partecipazione di alcuni pittori e scultori locali, degli studenti dell’Istituto d’Arte, della scuola elementare Cialdi e del laboratorio di ceramica Ahrte Insieme, che hanno presentato opere d’arte e poesie. Nel corso della serata sono intervenuti anche don Moreno Filipetto per la diocesi, Stefania Milioni per la Caritas e l’on. Ezio Paluzzi, Assessore provinciale alle SPETTACOLOpolitiche della Sicurezza. «Tutti gli intervenuti – hanno spiegato dalla Blue in The Face – hanno partecipato gratuitamente e le spese sono state coperte dall’organizzazione. L’evento del Traiano, oltre al contributo economico raccolto, ha lasciato importanti segnali: innanzitutto che il mondo associazionistico civitavecchiese è da una parte fonte inesauribile, e spesso poco valorizzata, di produzioni culturali, anche di grande spessore artistico, e poi che, rispetto al passato, si avverte ora tanta voglia di collaborare, di condividere e di costruire».

ULTIME NEWS