Pubblicato il

Rapina a mano armata alla pizzeria "Red Rose"

CIVITAVECCHIA – Circa 200 euro. Questo il magro bottino della rapina a mano armata avvenuta sabato sera, poco dopo le 23, alla pizzeria “red Rose” a largo San Francesco di Paola. Un uomo, armato di pistola e con il volto coperto, ha fatto irruzione nel locale, ormai vuoto, intimando alla commessa di consegnargli l’incasso della serata: a quel punto l’ha colpita alla schiena con il calcio della pistola ed ha prelevato i soldi contenenti in cassa: circa 200 euro, appunto, visto che il resto dell’incasso era stato già portato via dal titolare della pizzeria. Poi è fuggito, in sella ad uno scooter guidato dal complice, facendo perdere in poco tempo le proprie tracce. Sul posto sono giunti polizia e carabinieri che si sono messi subito sulle tracce dell’uomo, invano. Le indagini vanno avanti per cercare di risalire all’identità dell’uomo.

ULTIME NEWS