Pubblicato il

Raudi dal lungoporto per trascorrere la serata

Identificati, sono stati trovati in possesso di oltre 100 pezzi

Identificati, sono stati trovati in possesso di oltre 100 pezzi

CIVITAVECCHIA – Se Civitavecchia offre poco o niente, a detta degli adolescenti, per trascorrere le serate, sono gli stessi ragazzini ad organizzarsi e inventarsi qualcosa per passare qualche ora, anche in maniera poco adeguata. È quanto accaduto venerdì sera, su lungoporto Gramsci, quando un gruppo di adolescenti, maschi e femmine insieme, a cavalcioni sul muretto, stavano lanciando raudi e petardi al di sotto del marciapiede, direttamente nel porto, rischiando di colpire auto o passanti. Ad accorgersi della situazione un metronotte fuori servizio, che ha immediatamente allertato una volante della Polizia di Frontiera che passava da quelle parti per dei controlli. Gli agenti sono immediatamente intervenuti, identificando tutti i giovani presenti e rinvenendo un sacchetto con oltre 100 petardi.

ULTIME NEWS