Pubblicato il

Renda, Master sulla Società di Trasformazione Urbana di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Salvatore Andrea Renda ha ottenuto l’Executive Master in Public Private Partenership presso l’Università LUISS di Roma, discutendo una tesi sul “Finanziamento della Stu di Civitavecchia”. La simulazione – realizzata in collaborazione con l’Unita Tecnica per il Project financing – prevede la creazione di una Società di Trasformazione Urbana ed il finanziamento (senza impiego di risorse comunali, operazione “Off sheet bilance”) degli interventi di recupero dell’Area “ex Italcementi”; “ex Fiumaretta”; e centro storico (ex Via Granari e caserma Stegher), oltre alla simulazione di accordi per il trasferimento a nord della Stazione ferroviaria (in area Via Isonzo, ex Italcementi). Il lavoro è stato particolarmente apprezzato perché prevede una partecipazione contenuta di risorse pubbliche (20%, fondi strutturali e programmi comunitari TEN-T e Hortus), offrendo soluzioni interessanti per la compartecipazione di privati, con la riqualificazione di una intera area, il recupero e la realizzazione di strutture ricettive e commerciali. L’ipotesi complessiva prevede un intervento minimo stimato in 145 milioni di euro, in cinque anni, di cui circa 28 milioni a valere su fondi pubblici, con la possibilità di maggiori interventi dei partner privati. Il lavoro è completato da piani di sostenibilità economica e finanziaria; da schemi di contratto tra la parte pubblica e privata per le concessioni e realizzazioni; dal sistema di garanzie assicurative (security package) a favore dell’Ente pubblico.

ULTIME NEWS