Pubblicato il

Ri.Rei, Robilotta: basta ultimatum da consorzio

SANTA MARINELLA – Ennesimo intervento del consigliere regionale Donato Robilotta (Pdl) sul caso Ri.Rei. “E’ grave che il consorzio Ri.Rei abbia criticato aspramente la decisione della Regione di pagare direttamente gli stipendi ai lavoratori – scrive in una nota Robilotta – ed e’ altresì grave che il Consorzio affermi che la stessa Regione si era impegnata a definire l’affidamento definitivo dei centri”.  Il contenzioso tra Regione e Consorzio ammonta a 24 milioni di euro in tre anni, una cifra che si discosta di molto da quella iniziale. Il consorzio, come se non bastasse, avrebbe intimato alla Regione di pagare gli arretrati dovuti, altrimenti Ri.Rei avrebbe provveduto alla sospensione del servizio. Un vero e proprio ultimatum. Visto che la data per definire l’affidamento era stata fissata per il 30 giugno, adesso la Regione può procedere all’affidamento temporaneo dei servizi alla Asl, in attesa di una gara pubblica.

ULTIME NEWS