Pubblicato il

Ri.Rei, Robilotta: "Illegittima la delibera di giunta"

SANTA MARINELLA – “La deliberazione approvata dalla giunta regionale sul consorzio Ri.Rei è illegittima poiché si tratta di una transazione di quasi 20 mln di euro con pagamenti a piè di lista che sono vietati per legge”. Il consigliere regionale Donato Robilotta attacca a viso aperto il provveddimento della giunta Marrazzo. “La delibera – scrive in una nota – è stata approvata dalla giunta regionale quando, invece, le competenze sono in capo alla struttura commissariale. Quindi, del commissario Marrazzo. Non vorrei che questo sia dovuto al fatto che la struttura del commissario si sia rifiutata di firmare una delibera illegittima. Nella delibera inoltre si parla di riduzione del personale e sono previsti accordi con le cooperative del consorzio che, dai controlli effettuati dall’Asp, non hanno ricevuto risultati positivi. Il presidente commissario Marrazzo continua con la politica degli affidamenti diretti, escludendo a priori il mercato e le gare pubbliche. Per questo denuncerò presso il tavolo tecnico del ministero del Tesoro l’illegittimità della deliberazione, e alla Corte dei Conti il pagamento a pie’ di lista che è vietato per legge”.

ULTIME NEWS