Pubblicato il

Robilotta: "Occorre un unico grande ospedale"

OSPEDALECIVITAVECCHIA – Il consigliere regionale del Pdl, Donato Robilotta, nella mattinata di oggi ha fatto visita all’ospedale San Paolo, proseguendo un giro che durerà due mesi, allo scopo di verificare la reale situazione dei nosocomi del territorio.
Il socialista riformista è stato accolto dal direttore sanitario Antonio Carbone, che lo ha condotto nei vari reparti della struttura. «Questo mi serve per rendermi conto di persona della qualità di offerta sanitaria – ha dichiarato Robilotta – perché una cosa è vedere dei numeri in un piano, un’altra cosa è osservare direttamente la realtà». Il consigliere regionale ha spiegato che l’ospedale di Civitavecchia è dotato di buone professionalità: «E’ ovvio – ha proseguito Robilotta – che va adeguato al bacino di utenza. L’indice dei posti letto, ad esempio, è troppo basso».
Infine una proposta di ristrutturazione: «Occorre un’integrazione con l’ospedale di Tarquinia: senza chiudere i reparti – ha concluso l’esponente del Pdl – bisogna arrivare ad un’unica grande struttura, sotto il coordinamento di Civitavecchia».

ULTIME NEWS