Pubblicato il

Sala operatoria, Catini replica a Bifulco

TARQUINIA – Sulla chiusura temporanea della sala operatoria dell’ospedale di Tarquinia torna a prendere la parola Bruno Catini, presidente dell’associazione IdeAzione, che risponde al direttore sanitario Franco Bifulco. «Ringrazio il dottor Bifulco per la solerzia e la precisione con la quale ha risposto ai miei quesiti in merito alla chiusura temporanea della sala operatoria per un guasto all’autoclave – scrive Catini – Ora mi domando perché con la stessa tempestività non ha spiegato alla popolazione il perché dei ritardi nella consegna dei lavori di ammodernamento e di riqualificazione dell’ospedale, questione da me più volte sollevata. Ed inoltre perché non è intervenuto con la stessa dovizia di particolari per informare la cittadini sui motivi di una carente manutenzione all’esterno della struttura (vedi illuminazione)
Recepisco con soddisfazione l’invito ad un colloquio sulla materia ma, come ho avuto già modo di ricordare telefonicamente al dottor Bifulco, prima dei miei interventi pubblici ho più volte richiesto un incontro con lo stesso direttore sanitario, ma non ho mai avuto il piacere di incontrarlo. Spero che il dottor Bifulco intervenga nuovamente spiegando pubblicamente il futuro del nostra struttura sanitaria».

ULTIME NEWS