Pubblicato il

San Gordiano: inaugurazione per il nuovo campo che sarà intitolato a Luca Di Ianne

 di LUCA GROSSI

CIVITAVECCHIA – Questa settimana rimarrà impressa a lungo nella memoria del San Gordiano. Oltre alla vittoria di quasi tutte le formazioni giovanili, sarà infatti ricordata per l’inaugurazione del nuovo campo sportivo che si terrà domani (mercoledì 28 ottobre). Per iniziativa del Presidente Aldo De Marco inoltre l’inaugurazione sarà anche un’occasione per ricordare due giovani promesse del mondo calcistico scomparse tragicamente e prematuramente, Luca di Ianne, a cui sarà intitolato il nuovo campo in erba sintetica e Alessandro Bini, il ragazzo della Polisportiva Cinecittà Bettini venuto a mancare a causa di un tragico incidente durante una partita. Dando forse un segnale all’intero movimento calcistico il San Gordiano ha realizzato il nuovo campo in erba sintetica con una particolarità: la copertura in gomma di tutti i paletti della recinzione e la copertura anti-urto dietro la porta. «Il nuovo campo sportivo – afferma il Presidente De Marco – non è solo patrimonio del San Gordiano, ma di tutta la comunità sportiva locale. Abbiamo voluto lanciare un importante segnale in merito al tema della sicurezza nello sport».
L’appuntamento è quindi alle 15.45 in via Monsignor Giulio Biancone. «Desidero invitare tutti – conclude De Marco – a partire dalle associazioni sportive, ma non solo: chiunque vorrà condividere con noi questo giorno di festa, sarà il benvenuto. Colgo infine l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del nostro progetto».
Tornando alle formazioni giovanili gialoloblu registriamo le importanti vittorie dei classe 95 di Marco Mazza per 8 a 1, dei 96 per 11 a 0 e dei 93 per 6 a 0 mentre gli allievi del 94 sono incappati in una sfortunata sconfitta di misura per 1 a 0. Un ko che fa sfumare il primo en plein stagionale. 

ULTIME NEWS