Pubblicato il

Scomparsa da due giorni: 14enne ritrovata dai Carabinieri

LADISPOLI. Momenti di angoscia per genitori e compagni di scuola

LADISPOLI. Momenti di angoscia per genitori e compagni di scuola

di SONIA BERTINO

LADISPOLI – Hanno vissuto momenti di angoscia i genitori di una minorenne di soli 14 anni, che lunedì pomeriggio non vedendola tornare a casa hanno denunciato la scomparsa ai Carabinieri della Stazione di Ladispoli. La giovane infatti dopo essere uscita di casa la mattina non si è presentata a scuola, saltando le lezioni, e non facendo rientro. Nel primo pomeriggio la madre, una cittadina romena di 32 anni preoccupata è andata a denunciare la scomparsa ai Carabinieri. I militari hanno immediatamente attivato le ricerche, nella più assoluta discrezione, battendo ogni possibile pista e iniziando coll’interrogare parenti, insegnanti ed amici della piccola, scavando nelle abitudini, monitorando le linee telefoniche e i social network più diffusi. Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri l’hanno finalmente trovata dopo due giorni di ininterrotte ricerche a casa di un ex fidanzato e la hanno riaffidata ai genitori. Pare che la scomparsa della giovane sia da ricondurre a problemi nell’ambito familiare. La vicenda ha messo in apprensione non solo la famiglia ma anche i compagni di scuola e gli insegnanti che avevano già diramato una sua foto e un video su Youtube con messaggi rivolti alla ragazza nella speranza che la stessa vedendolo potesse far ritorno a casa. Lieto del ritrovamento anche il preside dell’istituto, Riccardo Agresti.

ULTIME NEWS