Pubblicato il

Sei milioni di euro per le circoscrizioni

CIVITAVECCHIA – Prosegue il programma di incontri del sindaco Giovanni Moscherini con le circoscrizioni cittadine. Dopo aver incontrato la prima circoscrizione, giovedì e venerdì è stata la volta del terzo e quarto organo decentrato. Le riunioni operative hanno lo scopo di portare a conoscenza degli organi periferici gli interventi di riqualificazione del sedime stradale che l’assessore alle manutenzioni Mauro Campidonico, avrebbe approntato per far fronte alla pessima situazione delle strade. Il piano di investimenti complessivo è di sei milioni di euro, da ripartire tra le quattro circoscrizioni. In terza circoscrizione gli interventi riguarderanno soprattutto via Boccelle, dove saranno rimossi i pericolosi dossi che finora hanno causato numerosi incidenti tra gli automobilisti. Massiccio intervento anche in via delle Sterlizie, dove il sedime sarà interamente rifatto a causa dell’infiltrazione sotterranea di radici arboree, che stanno creando non pochi problemi alle autovetture di transito. Durante l’incontro il primo cittadino ha toccato anche il problema riguardante il Palazzo d’Acciaio. «Mi è stato riferito – ha affermato Moscherini – che i lavori per la dismissione dei pannelli di eternit non sono ben fatti. A questo punto, invierò subito una squadra tecnica per verificare la fondatezza di questa notizia. Se effettivamente le operazioni non risulteranno regolari, ordinerò subito la demolizione di questo scempio edilizio. I residenti saranno dislocati in abitazioni più decorose». In quarta circoscrizione, i lavori di rifacimento del sedime stradale riguarderanno soprattutto: Via del Pidocchio, via Scaglia, strada di Torre Valdaliga, via Pacinotti, via Somma, Piazzale Pantano, Piazzale Arezzo, via Pizzetti, via Mahler. Nella prossima settimana è previsto l’ultimo incontro con la seconda circoscrizione.

ULTIME NEWS