Pubblicato il

Seport, accordo raggiunto

CIVITAVECCHIA – Sembra che si sia conclusa nel migliore dei modi la situazione dei lavoratori dell’impresa portuale Seport. Proprio ieri, dopo quasi cinque ore di trattativa, Uil Trasporti, Rsa aziendali , Presidente e Delegato Amministrativo del cda hanno raggiunto un accordo soddisfacente. I 4 precari che erano stati licenziati a giugno verranno riassunti immediatamente dal 1 agosto per due mesi e successivamente l’Azienda si è impegnata a trovare altre forme di lavoro previste dalla legge, per tutti gli otto lavoratori precari, quali il lavoro a chiamata o a intermittenza; inoltre il Consiglio si è ridotto del 30 % il proprio compenso oltre ai gettoni di presenza e le eventuali consulenze, con lo scopo di investire sull’Azienda stessa nell’acquisto di macchinari utili ad una maggiore produttività.
Durante l’incontro è stato proposto un tavolo permanente con i sindacati ed i delegati aziendali, al fine di riorganizzare il lavoro istituendo anche altri istituti contrattuali.

ULTIME NEWS