Pubblicato il

Sequestro in via Pirgus, sale il numero degli indagati

SANTA MARINELLA – Sequestro a via Pirgus, indagati anche i proprietari del terreno.
In base a quanto si apprende, a quasi due mesi di distanza dall’intervento della Guardia di finanza, che ha posto i sigilli sul cantiere dell’ex falegnameria della Perla in cui stava sorgendo un villino, oltre al progettista G.M., direttore dei lavori e comproprietario della costruzione, noto architetto santamarinellese, il pubblico ministero ha ritenuto necessario iscrivere nel registro degli indagati anche gli altri tre comproprietari dello stabile.
Il sequestro, ricordiamo, è scattato dal momento in cui è stato accertato dalla sezione navale delle fiamme gialle che ci sarebbero state svariate irregolarità, in primis per quanto riguarda il mancato rispetto del vincolo idreogeologico.
Pare inoltre che ci sia stato un aumento non autorizzato delle volumetrie.
A.D.A.

ULTIME NEWS