Pubblicato il

Sfida ‘‘esotica’’ per i baby del campus del Dlf

di RICKY CARLANTONI

CIVITAVECCHIA – C’è grande fermento al Dopolavoro Ferroviario Sono infatti aperte da diverse settimane le iscrizioni al calcio per le prossima stagione (praticamente tutte le categorie tranne i ’96 che sono al completo). Proprio i giovanissimi ’96 e ’97 guidati rispettivamente dalla new entry Massimiliano Pane e dal confermatissimo Gateano Colapietro inizieranno il prossimo lunedì la preparazione atletica in vista dell’inizio del campionato. Ma le attività a viale Baccelli non sono mai terminate. Fino all’11 settembre si svolgerà infatti il centro estivo organizzato da Riccardo Pieri, istruttore del Dlf e presidente dell’Associazione Artù che ha organizzato il campus. La scorsa settimana i bambini del centro estivo hanno ospitato presso l’impianto di viale Baccelli i giapponesi della società Amitie Sports Club. Gli orientali si sono intrattenuti a Civitavecchia per tutto il pomeriggio, sfidando i ragazzi civitavecchiesi in mini tornei di calcio balilla e ping pong
Quindi, è arrivata la partita di calcio a cinque con Pieri e Baffetti nell’inedito ruolo di selezionatori. I due tecnici hanno scelto fra i bambini partecipanti al campus quelli da mandare in campo per arginare i bravissimi giapponesi.  «Non pensavamo di riuscire a trovare una squadra per giocare a calcio in questo periodo dell’anno – ha spiegato tramite l’interprete il tecnico dell’Amitie Hiroshi Awata – visto che tutte le società sportive non hanno ancora iniziato le loro attività. Ringraziamo quindi il Dopolavoro Ferroviario e i responsabili del centro estivo per averci dato questa possibilità di confronto e divertimento». 
 

ULTIME NEWS