Pubblicato il

Siclari (MpA): «Il campo polivalente di Aurelia va chiuso subito»

BORGATACIVITAVECCHIA – Strade gravemente fatiscenti e pericolose, illuminazione inesistente e campo polivalente ‘‘Ivan Lottatori’’ non in sicurezza. Così decrive la situazione della borgata Aurelia il consigliere di minoranza della IV Circoscrizione Giovanni Siclari (MpA) che in proposito ha già interessato il Consiglio di sua competenza.
«E’ una indecenza da terzo mondo – afferma Siclari – ed è per questo che ho chiesto l’immediata chiusura del campo polivalente almeno un mese fa denunciando la scarsa sicurezza di questa struttura che è utilizzata dai ragazzi di Aurelia come unico punto di riferimento del quartiere».
Siclari, inoltre, segnala che nei pressi del campo, completamente fatiscente, c’è una baracca in peggiori condizioni, anch’essa frequentata da ragazzi e bambini.
«Quella struttura va chiusa immediatamente – prosegue Siclari – è una questione di sicurezza. Poi vanno immediatamente avviati seri lavori di rifacimento per restituirla alla città. Stesso vale anche per le strade della borgata».
C’è da dire che la situazione di degrado denunciata da Giovanni Siclari, che merita senz’altro un intervento immediato, riguarda varie zone della città soprattutto per quanto concerne lo stato delle strade.
Anche se in alcuni casi sono stati avviati dei lavori di restyling, ciò non toglie che, nella maggior parte dei quartieri della città, centro compreso, la situazione del manto stradale è veramente indecente e assolutamente pericolosa soprattutto per i pedoni e i centauri. Buche immense, asfalto divelto e sconnesso, marciapiedi indecorosi.
Oltretutto tutto ciò dà una immagine di trascuratezza della città che va senz’altro al più presto cancellata attraverso seri interventi di ripristino che vanno attuati nel più breve tempo possibile.

ULTIME NEWS