Pubblicato il

Spaccio: arrestato santamarinellese

Controlli a tappeto della Polizia nell'ambito della prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti Un pregiudicato 23enne sorpreso mentre si scambiava la droga con un acquirente. Sequestrati circa 300 grammi di hashish

Controlli a tappeto della Polizia nell'ambito della prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti Un pregiudicato 23enne sorpreso mentre si scambiava la droga con un acquirente. Sequestrati circa 300 grammi di hashish

SANTA MARINELLA – Nella serata di ieri la Polizia del Commissariato di Civitavecchia ha arrestato un noto pregiudicato civitavecchiese, I.P di  23 anni, residente a Santa Marinella, resosi responsabile del reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish e denunciato a piede libero, inoltre, un altro pluripregiudicato locale per i medesimi reati. Il personale della squadra anticrimine, nell’ambito di complesse ed articolate azioni investigative finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti,  ha avviato a Santa Marinella un servizio di appostamento e pedinamento nei confronti di un 23enne del posto, notato intorno alle 19,30 circa,  a bordo della propria autovettura girovagare per la cittadina con fare sospetto. Nel corso dell’attività investigativa, il giovane attenzionato è stato seguito fino ad una strada isolata della cittadina dove il ragazzo si è incontrato con un’altra persona a bordo di una macchina. Nella circostanza gli agenti, dopo aver osservato che gli occupanti delle due vetture si scambiavano un involucro, sono subito intervenuti. Nel corso del controlli hanno trovato hashish per un peso complessivo di circa 20 grammi. Immediatamente hanno avviato le perquisizioni domiciliari e proprio nell’abitazione di I.P. hanno rinvenuto altri 250 grammi di hashish. Dopo le formalità di rito il 23enne è stato associato presso il carcere nuovo complesso Aurelia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

ULTIME NEWS