Pubblicato il

Spaccio di stupefacenti, in carcere i due civitavecchiesi

Ieri sera nuova operazione della Guardia di Finanza

Ieri sera nuova operazione della Guardia di Finanza

CIVITAVECCHIA – Convalidati gli arresti e la misura cautelare in carcere sia per il 41enne commerciante civitavecchiese arrestato dalla Polizia e trovato con circa 600 grammi di cocaina e due pistole in casa, sia per il 34enne finito nella rete della Guardia di Finanza, trovato in possesso di un chilo di hashish, già suddiviso in dosi, 3 grammi di cocaina ed in grammo di marijuana. Per il primo l’avvocato difensore Pier Salvatore Maruccio aveva chiesto i domiciliari, negati dal gip. Così come è stata negata la stessa richiesta avanzata dal legale Roberta Sacco, difensore dell’altro ragazzo. Il gip Di Grazia lo ha lasciato in carcere, alla luce soprattutto della varietà dello stupefacente e della sua conservazione. Intanto ieri sera un uomo, operaio di un cantiere cittadino, sarebbe stato portato dalle Fiamme Gialle in caserma al termine di una nuova operazione. Particolari si avranno nella giornata di oggi..

ULTIME NEWS