Pubblicato il

Strade rurali e prevenzione incendi: al lavoro Provincia e Università Agraria

TARQUINIA – Università Agraria e Provincia di Viterbo insieme nella tutela del patrimonio boschivo, contro il rischio incendi. Non è rimasto inascoltato l’appello lanciato dall’Ente di via Garibaldi sulle difficoltà di difesa del territorio. Grazie all’impegno dell’assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Viterbo Antonio Rizzello è stata risistemata la viabilità di accesso e tutela antincendio ai boschi della Perazzeta e di Poggio del Forno, nonché delle aree oggetto di rimboschimento in località Pantanaccio, duramente colpiti già negli scorsi anni da incendi violenti. “La collaborazione tra Enti e la comune sensibilità su questioni importanti come la tutela del patrimonio boschivo – commenta il presidente del Consiglio dell’Università Agraria Daniele Ricci – hanno trovato concretezza negli ottimi rapporti tra Università Agraria e Provincia di Viterbo. Lo scorso anno, oltre 43 Ha di bosco sono andati perduti a causa delle enormi difficoltà legate allo stato di precarietà della viabilità forestale e di accesso, un sacrificio enorme che grazie a questo intervento non si ripeterà”. “La presenza costante sul territorio, anche in senari di emergenza come gli incendi e sempre in prima fila – continua Ricci – permette di comprendere le reali esigenze e programmare interventi utili al fine di evitare danni maggiori, mezzi e uomini per essere efficaci necessitano di viabilità complete e funzionali”. “Erano anni che gli agricoltori della zona – aggiunge Ricci – attendevano un intervento di questa portata in un sito che per troppo tempo è stato dimenticato da tutti e che al contrario oltre ad essere di grande interesse economico e agricolo, rappresenta uno dei presidi naturalistici e paesaggistici di maggior interesse nel territorio. L’intervento ha altresì una valenza di recupero e primo stralcio in funzione del rientro delle tenute occupate illegittimamente dall’Università Agraria di Monte Romano, un territorio vasto e complesso che necessita di intereventi strutturali importanti. Grazie alla disponibilità e alla sensibilità del Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Mazzoli e della sua Giunta stiamo programmando ulteriori interventi in aree soggette a rischio soprattutto in quelle adiacenti alla viabilità principale e Provinciale”.

ULTIME NEWS