Pubblicato il

Strepitoso successo per ‘‘The Sisters’’

Nota stonata le numerose assenze in platea per lo spettacolo più bello della stagione Le doti canore e interpretative di Theresa Thomason che hanno accompagnato l’esecuzione dei brani tratti dal film con Whoopi Goldberg hanno infuocato il pubblico

Nota stonata le numerose assenze in platea per lo spettacolo più bello della stagione Le doti canore e interpretative di Theresa Thomason che hanno accompagnato l’esecuzione dei brani tratti dal film con Whoopi Goldberg hanno infuocato il pubblico

THEdi LUCA GUERINI
CIVITAVECCHIA – Strepitoso successo al Teatro Traiano per lo spettacolo “The Sisters” prodotto da Enzo Sammy. La platea civitavecchiese ha dimostrato di gradire la sorpresa fatta dal direttore artistico Pino Quartullo, bravo a cogliere al balzo una tournèe di indubbio valore.
La serata presentata fuori al cartellone di prosa, infatti, si è rivelata la migliore proposta della stagione grazie ad un mix di musica e ironia guidato nel ruolo della protagonista da una eccellente Theresa Thomason.
I brani tratti dal film Sister Act 1 e 2 con Whoopi Golderg hanno piacevolmente intrattenuto gli spettatori civitavecchiesi i quali hanno accompagnato l’esibizione con battiti di mani e piccole coreografie per oltre due ore di musica.
Felice nota della serata l’improvvisazione da parte del percussionista della band con alla base il nome “Civitavecchia”, difficile da pronunciare anche per l’interprete principale. Tutta la band composta da strumentisti provenienti dagli Stati Uniti hanno dimostrato le proprie doti tecniche in strepitosi assoli i quali hanno raccolto numerosi applausi.
La storia della nota cantante costretta dai ricatti della mafia italo-americana a nascondersi in un convento è stata presentata con semplicità e dinamismo sorprendenti. Più a suo agio tra paillettes e scarpe alla moda, il personaggio interpretato da Theresa Thomason, ha emozionato per la sua naturalezza e verve recitativa e canora molto ben lontana dagli standard nazionali. THE
Purtroppo la coincidenza con altri eventi soprattutto di natura sportiva non ha permesso l’affluenza che uno spettacolo proveniente direttamente da Broadway avrebbe meritato. Le cantanti del cast, infatti, riescono sorprendentemente a giocare con maestria con la propria voce regalando momenti di intense emozioni. Sul finale standing ovation del pubblico civitavecchiese e l’augurio di un ritorno sul palcoscenico cittadino di proposte vincenti come quella di “The Sisters”.
Continua, intanto, il successo a margine dell’evento della mostra dedicata ai trent’anni del Teatro Tenda ospitata al foyer del Traiano.

ULTIME NEWS