Pubblicato il

<strong>ALLIEVI Elite</strong>. Il Ladispoli di Graniero scala la classifica

LADISPOLI  – Sempre più su il Ladispoli con la formazione allievi nel campionato d’èlite. La cura Dolente sembra davvero funzionare ed a farne le spese questa volta è stato il Villalba che veniva da ben 5 risultati utili consecutivi e con 7 punti maturati nelle ultime tre partite, figlie di due successi ed un pareggio. A Ladispoli la formazione romana aveva avuto la fortuna di passare in vantaggio ma poi si è complicata la vita rimanendo i nove uomini ed ha ceduto 2-1 (in gol Benetti e Zippilli). I ragazzi di Dolente hanno ingranato la quinta e portato il secondo successo della gestione del Dg rossoblu.
La cronaca: Il Ladispoli parte forte e dppo 7’ colpisce in pieno la traversa con Zippilli, sfortunatissimo nell’occasione. Al 20’ arriva anche un calcio di rigore guadagnato da Vittorini, falciato in piena area di rigore. La massima punizione la calcia lo stesso Vittorini che manda fuori, segno di una stagione poco fortunata sottoporta. Alla mezz’ora prima occasione da gol degli ospiti che passano in vantaggio. Nella seconda frazione di gioco i rossoblu entrano con maggior grinta e tenacia ed arrivano subito al pareggio con Benetti che incorna alla perfezione l’assist servito direttamente da calcio d’angolo da Vittorini. Il Villalba si innervosisce e perde il primo uomo per doppia ammonizione. Non passano neanche tre minuti che per proteste rimane in nove. Dolente chiama Bugiantella per rafforzare il reparto offensivo e proprio il calciatore appena entrato prende palle sulla tre quarti arriva al limite dell’area scarica dietro per Zippilli che fa il 2 a 1. I rossoblu cercano di sfruttare la superiorità numerica e vanifica diverse occasioni da gol, alcune fermate per dei fuori giochi alquanto dubbi. Nel finale grande intervento sul rasoterra di Trombetta che salva il risultato. Finisce così con l’esultanza degli allievi rossoblu.
Grande prestazione dell’undici rossoblu che stende il Tor de Cenci e scavalca il Tor di Quinto al terzo posto. Domenica prossima a via del Baiardo big match, in palio il terzo posto utile per i play – off. 

 

ULTIME NEWS