Pubblicato il

<strong>JUNIORES Elite.</strong> Riscatto Ladispoli dopo il cambio in panchina

di ALESSANDRO FERRI 

LADISPOLI – Colpo esterno per i ragazzi di Mister Graniero, che sostituisce il dimissionario Zannini, conquistando tre punti fondamentali in chiave play out e speranze per la salvezza dato che mancano ancora dodici partite al termine del campionato. I tirrenici superano il club di Primavalle, il Tanas Casalotti, vittoria che fa morale dopo i problemi tecnici che si erano creati, un risultato netto 0-3 ma con un pò di rammarico per i padroni di casa dopo un inizio sprint e per le non buone condizioni metereologiche. Al 15’ il forte vento beffa il portiere Blundo la palla colpisce la traversa e rimane nell’arietta piccola e il lesto Bertazzoni è reattivo a insaccare in rete; nella ripresa, forti del vantaggio acquisito, abbassano il baricentro e attendono gli avversari nella loro metà campo per poi partire in contropiede, sfruttando gli spazi lasciati aperti da un Tanas privo di idee e con molte difficoltà nell’impostazione, una tattica vincente, a quanto pare, perchè le due reti arrivano proprio in contropiede; la prima rete, lancio in verticale per la prima punta Petcu che dai 20 metri batte Blundo mentre la seconda rete Dolente ruba palla sulla trequarti e lancia Dell’Anno a tu per tu con l’estremo difensore locale chiudendo la pratica al 40esimo del secondo tempo. Gli undici che schiera mister Graniero: Cipolloni, Anella, Todaro, Roviti, Civigliano, Petronio, Zanchi, Mannozzi, Petcu, Profumo, Bertazzoni. Il campionato è lungo e i presupposti ci sono anche perchè, per il momento la salvezza è solo a 4 punti con davanti altre cinque squadre tutte ravvicinate in classifica mentre per quanto rigurda i ragazzi potranno magari togliersi qualche sassolino dalle scarpe per i punti lasciati nelle partita di andata con molti rammarichi. 

ULTIME NEWS