Pubblicato il

Stupro di gruppo: sospesa la messa in prova

MONTALTO DI CASTRO – È stata sospesa la messa in prova per gli otto ragazzi, all’epoca dei fatti minorenni, accusati di stupro di gruppo nei confronti di una 15enne di Tarquinia. Contro la decisione del tribunale per i minorenni di Roma, che aveva concesso il beneficio di legge, si è infatti appellata la Procura generale. L’appello sarebbe stato accolto. Si riapre il processo.

ULTIME NEWS