Pubblicato il

Successo in collina per la notte del buttero

ALLUMIERE. Applaudita la kermesse organizzata dal Comune

ALLUMIERE. Applaudita la kermesse organizzata dal Comune

 ALLUMIERE – «Un successo superiore ad ogni nostra più rosea aspettativa». Questo il commento a caldo della giunta Battilocchio, dei vertici della Pro Loco, dell’Agraria e della Protezione Civile di Allumiere che nella serata di sabato alla Cavaccia hanno dato vita ad un’entusiasmante e applaudita kermesse, ossia ‘‘La notte del buttero’’, che ha richiamto un grandissimo numero di spettatori. Inserendosi nella tradizione delle terre allumierasche, che vedono la figura del buttero come una delle più importanti nella storia della comunità, è stata riproposta questa giostra equestre spettacolare per la sua ambientazione notturna a ridosso di una delle più belle località di Allumiere, la Cava Gangalandi. La manifestazione, organizzata dalla giunta Battilocchio in collaborazione con la Pro Loco, l’Agraria e alcune realtà attive nel territorio del mondo del cavallo, ha voluto far rivivere, almeno per una notte, la figura del Buttero allumierasco con due 2 gare appassionanti con 21 squadre da 3 cavalieri (per un totale di 63 ‘‘butteri’’ provenienti da Lazio e Toscana), che si sono affrontate nello slalom con varie tipologie di ostacoli e poi nella prova di velocità del cappello. La vittoria è andata alla squadra dei Monti Cimini; da rilevare l’ottimo 2^ posto del team di La Bianca capitanato da Luca Corrado. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS