Pubblicato il

Taglio del nastro per la nuova ‘‘Oasi verde’’

Allumiere. La difesa dell’ambiente ancora al centro dell’attenzione dell’amministrazione collinare Augusto Battilocchio: «In cantiere tante altre iniziative»

Allumiere. La difesa dell’ambiente ancora al centro dell’attenzione dell’amministrazione collinare Augusto Battilocchio: «In cantiere tante altre iniziative»

AUGUSTOALLUMIERE – Fermento ad Allumiere: il sindaco Augusto Battilocchio e il suo staff stanno portando avanti numerose iniziative finalizzate alla trasformazione positiva del paese e a migliorare quindi la vivibilità dei cittadini. Un Comune dove da anni si persegue la strada della difesa dell’ambiente portando avanti senza interruzione il progetto della raccolta differenziata. Forte è l’impegno dell’assessore all’Ambiente Enrica Artebani nella prima fase del progetto ‘‘porta a porta’’. Non manca la cura e il rispetto per il verde: domani (sabato) si svolgerà, infatti, la cerimonia d’inaugurazione dell’Oasi Verde realizzata alle spalle del centro sociale di La Bianca. «Abbiamo inoltre consegnato – spiega il sindaco Battilocchio – il mandato d’appalto lavori per il taglio colturale del Faggeto». Occhio vigile anche sulla promozione del turismo culturale, visto che in collina si sta portando avanti il progetto di itinerario turistico attrezzato nella zona archeologica della Fontanaccia-Tolfaccia. Sindaco, assessore al Turismo e Pro-loco stanno inoltre ultimando il cartellone estivo, già aperto con le sagre promosse dalle contrade. Sul fronte opere pubbliche vanno avanti i lavori di sistemazione della facciata di palazzo camerale e prosegue la riqualificazione al santuario Madonna delle Grazie. «A breve – dice il sindaco – partirà anche la riqualificazione dell’area adiacente alla parrocchia di La Bianca». (Ro.Mo.)

ULTIME NEWS