Pubblicato il

Tarquinia. Furto di rame, i carabinieri arrestano tre rumeni

TARQUINIA – La squadra dei carabinieri del luogotenente Girelli ha arrestato tre rumeni tutti provenienti dal campo nomadi di via Pietralata a Roma. I tre sono accusati di furto di rame. Si erano infatti recati a bordo del loro furgone rosso cassonato in una delle fattorie della zona di Montericcio dove avrebbero chiesto al proprietario il permesso di caricare del ferro lì accantonato. Distraendolo chiedendogli un bicchiere d’acqua i tre hanno sottratto all’uomo una massiccia quantità di rame. L’avrebbero fatta franca se in quel momento non avesse fatto il suo ingresso nella fattoria una pattuglia di carabinieri tarquiniesi attirati proprio dal furgone ricercato da tempo. I tre, con precedenti analoghi, sono stati associati al carcere di Civitavecchia.

ULTIME NEWS