Pubblicato il

Tarquinia, vinte 500mila euro al Gratta e vinci

TARQUINIA – L’annuncio lo ha dato su Facebook, dopo aver accertato che era tutto vero. Non sta nella pelle Gabriele Piva, proprietario del bar ‘’Toto’s cafè’’ situato lungo la provinciale Porto Clementino, alla notizia di aver venduto un ‘’Gratta e vinci’’ vincente del valore di ben 500mila euro. Gabriele Piva ha infatti ricevuto nei giorni scorsi una lettera anonima con all’interno un messaggio e la fotocopia del biglietto “Gratta e Vinci” del “Milionario” del costo di 5 euro. La lettera esprimeva la gratitudine e la felicità di un anonimo cliente, forse una donna a giudicare da quanto riportato nella missiva, che giorni prima, passando dal bar, ha acquistato un tagliando da 500mila euro. “Gentilissimo e simpaticissimo proprietario del “Toto’s cafè”- si legge nella lettera – ti scrivo per informarti che qualche giorno fa, passando per la vostra ridente cittadina, mi sono fermata nel tuo bar e ho acquistato il gratta e vinci di cui ti allego la fotocopia. Come noterai, con lo stesso stupore che ho provato anche io quel biglietto ha radicalmente cambiato la mia vita. Volevo metterti a conoscenza di questa grandissima gioia e preannunciarti che non tarderò a tornare nel tuo locale e trovare un modo adeguato per ringraziarti, perché anche tu hai contribuito alla realizzazione di questo bellissimo sogno”.

ULTIME NEWS